QUEBEC: torna a casa dopo 11 anni di giro del mondo a piedi

UOMO CHE HA GIRATO IL MONDO A PIEDI – Si chiama Jean Beliveau, il 56 canadese che ha compiuto un’impresa davvero lodevole. Quest’uomo, originario da Montrael, ha terminato questa domenica il giro del mondo a piedi, durato lunghissimi 11 anni. Durante il giro, Jean Beliveau ha attraversato deserti, foreste e montagne con l’unico pensiero di riuscire a portare a termine la sua marcia intorno al globo. Il suo spirito di avventura lo ha tenuto lontano dalla famiglia oltre un decennio, la sua odissea durò per l’esatezza 11 anni e due mesi, e una volta messo il piede in Québec, i suoi cari erano lì ad aspettarlo con molta gioia.

Ora dovrà appendere al chiodo le sue scarpe che se potessero parlare, avrebbero avuto molto da dire. Chissà se il desiderio di una nuova avventura lo farà partire di nuovo, in un futuro, ma per il momento il canadese è impaziente di recuperare il tempo perduto. Ha una nipotina di cinque anni con la quale giocare e alla quale raccontare la storia del suo lunghissimo viaggio in cui ha visitato ben cinque continenti, attraversato 64 paesi passando dagli Stati Uniti all’America Latina, all’Africa per arrivare poi in Europa e in Asia. La sua nipote è una bambina fortunata. Chi dei suoi coetanei può vantarsi di avere un nonno cittadino del mondo? Probabilmente nessuno. L’impresa fatta dal Beliveau è l’unica nella sua fatispecie e non si può fare altrimenti che complimentarsi con quest’uomo straordinario.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DI ATTUALITÀ  CLICCA QUI!

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGI CLICCA QUI!