ZACHARY QUINTO fa outing: “sono gay”

ZACHARY QUINDO SI DICHIARA GAY PER AIUTARE LA CAUSA OMOSESSUALE – “Il fatto di dichiarare di essere gay è solo un piccolo contributo all’immenso lavoro che ancora rimane da fare per far sì che ci sia l’uguaglianza e scompaiano le discriminazioni”. Così Zachary Quinto, protagonista di Star Trak la cui fama e poi esplosa grazie alla serie televisiva Heroes, ha annunciato al mondo la sua omosessualità.

Per prendere questa decisione, come lui stesso spiega, è stato senza dubbio decisivo lo shock provocato dal suicidio di Jamey Rodemeyer, un adolescente che, dopo aver pubblicato video su Youtube in difesa dei diritti omosessuali, non ha sopportato più le umiliazione dei continui atti di bullismo di cui era vittima, e si è tolto la vita: “Quando ho saputo che Jamey Rodemeyer si era ucciso, mi sono sentito profondamente turbato. Ho sentito la disperazione indescrivibile“.

La speranza quindi di questa dichiarazione di omosessualità è che quella disperazione si trasformi in qualcosa di positivo: forse la grande popolarità dell’attore potrà finalmente cambiare un mondo tanto progredito in alcuni campi quanto arretrato nel settore più propriamente umano, la comprensione.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI SULL’ESSERE MAMMA CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI SULLA BELLEZZA CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI SULLE IDEE REGALO CLICCANDO QUI!