BERLUSCONI: “FORZA GNOCCA” DIVENTA UN INNO

FORZA GNOCCA LANCIATO DA RADIO2 – Il grido di battaglia lanciato da Silvio Berlusconi che ha scatenato tanto clamore pure all’estero, “Forza Gnocca”, diventa oggi un inno. Il brano scritto, diretto e cantato dalla Banda Osiris, è stato lanciato a Un giorno da pecora di Radio2.

È un’operetta all’italiana, dedicata ai frondisti del Pdl , che non poteva che avere una strofa sulle leggi ad personam. Nel video clip che accompagna l’inno, si vedono le immagini di un congresso del Pdl, in cui cantano il premier e gli esponenti del governo e del suo partito, tra cui Gelmini, Meloni, Carfagna, Prestigiacomo, Matteoli e Formigoni. Un verso della canzone dice: “Forza gnocca, la fronda non mi avrà. Io resto ad Arcore col bunga che Formigoni non ha.”

Ad alcuni politici l’inno non è piaciuto, a Daniela Santanché per esempio, che ha trovato l’idea di cattivo gusto. Alessandra Mussolini, invece, l’ha presa bene ridendo di gusto. La parlamentare ha infatti partecipato alla trasmissione radio e si è cimentata nella sua versione canora della canzone.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DI ATTUALITÀ CLICCA QUI!