Home Attualità

MISS ITALIA 2011: Vince il concorso Stefania Bivone

CONDIVIDI

LA NUOVA REGINETTA DI BELLEZZA CALABRESE – È stata una bella ed emozionante serata. A Montecatini terme  si è tenuta la finalissima del concorso di bellezza Miss Italia 2011, condotta da Fabrizio Frizzi  che torna alla guida dello spettacolo dopo ben nove anni. A vincere il concorso di quest’anno la giovane calabrese, Stefania Bivone, incoronata dalla madrina della serata Ines Sastre a cui Francesca Testasecca, l’ultima miss in carica, lascia la corona e scettro della reginetta. Al termine della selezione finale in gara erano rimaste solo sette ragazze tra cui Maria Ludovica Perissinotto (arrivata settima), Jeanette Sammartino (sesta), Dalila Pasquariello (quinta), Erica Bufano (quarta). La terza classificata è Sarah Baderna, tornata in gara dopo il ripescaggio, mentre la seconda è Mayra Pietrocola.

La vincitrice è stata eletta Miss Calabria nel corso della finale regionale svoltasi a Vibo Valentia Marina. È una studentessa, iscritta al quinto anno del liceo di Palmi, che in tempo libero fa la cantante (ha inciso anche alcuni suoi brani). La giovane calabrese, alta 178, occhi marroni, capelli castani, aspira a laurearsi in Giurisprudenza ma anche un grande sogno nel cassetto: quello di affarmarsi nel mondo dello spettacolo come cantante o forse modella. Commossa ma felice, la nuova miss Italia ringrazia a tutti e dedica la vittoria ai genitori.

Stasera sono stati assegnati vari importanti titoli nazionali. Miss Italia Sport Diadora è la canoista toscana Susanna Cicali, premiata da Fiona May che ha fatto parte della giuria. Miss Curve d’Italia Elena Mirò è Valentina Cammarota, la miss ‘curvy’ campana. Miss Deborah è un’altra campana, Dalila Pasquariello, mentre  la nuova miss Stefania Bivone ha avuto anche la fascia di Miss Wella Professionals.  Miss Miluna è Alessia Cervelli, Miss Valle d’Aosta,  miss Peugeot è la campana Sophia Sergio. Laziale Ilaria Rocchetti è Miss Rocchetta Bellezza mentre  l’abruzzese Alessia Tedeschi è Miss Tv Sorrisi e Canzoni.

Anche quest’anno non mancheranno le polemiche sul concorso di bellezza nazionale.   Gabriele Paolini, il noto sabotatore dei collegamenti televisivi, due ore prima della finale aveva predetto la vittoria della numero 18, Stefania Bivone. Il Paolini, considerato un vero terrore per molti giornalisti televisivi, attraverso i suoi avvocati, Lorenzo La Marca e Massimiliano Kornmuller, ha depositato nella tarda mattinata di lunedì una querela contro i vertici della Rai. La ragione? Truffa ai danni dei telespettatori. “Ancora una volta, devo gridare allo scandalo! La vincitrice dell’edizione 2011 è la Signorina Stefania Bivone, numero 18, Miss Calabria.” Diceva Paolini poche ore prima che il concorso iniziasse. Ed è stato proprio così, come aveva annunciato.

Puro caso oppure no?

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DI ATTUALITÀ CLICCA QUI!