Home Attualità

RUBYGATE: nuove rivelazioni su Nicole Minetti e una misteriosa montenegrina

CONDIVIDI

BUNGA BUNGA AD ARCORE: BERLUSCONI TENUTO SOTTO TORCHIO DA UNA RAGAZZA DEL MONTENEGRO E LA MINETTI IN VERSIONE SUORA SEXY – Sembra non avere mai fine la vicenda delle feste di Silvio Berlusconi ad Arcore: si tratta di una di quelle storie torbide in cui più si scava più i particolari escono fuori, ognuno più scabroso del precedente.

Le nuove scottanti rivelazioni vengono da Imane Fadil, ventisettenne marocchina che dice di essere stata portata ad Arcore da Emilio Fede: ha spingerla a parlare sarebbe lo “schifo” che prova verso i “parassiti che sfruttano Berlusconi e le sue debolezze”, così come lei stessa ha spiegato il 9 Agosto presso il Palazzo di Giustizia, iniziando così una confessione fiume di circa venti pagine.

Gli argomenti più interessanti toccare sembrano riguardare ancora una volta Nicole Minetti e una misteriosa ragazza montenegrina: la prima pare essere molto più addentro di ciò che si potesse supporre tanto da non occuparsi solo delle ragazze ospitate ad Arcore ma da scoprirsi parte integrante del “gruppo”; infatti la ragazza marocchina spiega che Nicole Minetti e Barbara Faggioli “indossarono una tunica scura da suora, compreso il copricapo ed una croce rossa sul velo [..]si spogliarono svolgendo balletti sexy, ovvero dimenandosi intorno al palo vestite solo di biancheria intima”.

Le focose notti di Arcore avevano però per protagoniste anche ragazze misteriose: Imane racconta infatti che il premier, avendola vista in difficoltà durante la sua prima sera, le aveva fatto girare la casa per poi regalarle una busta con 5000 euro accompagnata da una confidenza molto personale; «Berlusconi mi rivela personalmente che una ragazza montenegrina è la sua fidanzata, che è follemente innamorata di lui e che praticamente vive ad Arcore». La cosa merita ovviamente un approfondimento che arriva niente meno che da Emilio Fede, il quale spiega alla ragazza che “questa ragazza montenegrina, oltre a una sorella gemella, ha una terza sorella più grande la quale, per motivi che non conosco, `tiene sotto torchio il presidente´”.

In realtà la notizia di questa ragazza del Montenegro era già emersa da una intercettazione telefonica che vedeva discutere la stessa Nicole Minetti con la sua assistente Clotilde: “Lui è presissimo da quella, è una montenegrina – aveva spiegato Nicole – Sì vabbè, ma è una scappata di casa, io l’ho vista è una zingara, cioè hai presente una zingara?. “Eh appunto, è il suo tipo no? -puntualizzava Clotilde – Non è il suo tipo?». «Sì, sì ma infatti – ammetteva Nicole – più è disperata meglio è, per lui». «Finché non lo metterà nei casini – risponde Clotilde – questa sarà il suo tipo».

Tra “suore”, buste di denaro e misteriose nuove arrivate pare proprio che la saga del “Bunga Bunga” sia destinata a “deliziarci” ancora con numerose puntate.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BENESSERE CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!