Home Attualità

KATE MIDDLETON: aborto spontaneo?

CONDIVIDI

LA PANCIA NON CRESCE E IL GLOBE PARLA DI ABORTO SPONTANEO – Abbigliamento, sterilità, gravidanza, matrimonio: per i tabloid inglesi Kate Middleton è una vera è proprio fonte inesauribile di articoli; un intero numero potrebbe tranquillamente andare in stampa solo con pezzi sulla duchessa di Cambrige le cui giornate vengono scandagliate h24 e sotto ogni minimo dettaglio. Su di lei l’importante è semplicemente scrivere perchè è il suo stesso nome a far vendere le copie: così poco importa se la notizia riportata è vera, falsa o semplice ipotesi… se c’è Kate tutto va bene!

In quanto consorte reale però c’è una notizia che qualsiasi giornalista desidererebbe mettere a lettere cubitali in copertina: Kate è incinta! Lo scoop varrebbe oro ma anche la semplice possibilità di dare la news non è certo da disdegnare. Nell’ultimo periodo alcuni segnali avevano fatto sperare che l’annuncio fosse prossimo: infatti Kate non aveva bevuto alcolici al matrimonio della cugina acquisita e ciò aveva gonfiato le vele del pettegolezzo. Vele prontamente sgonfiate.

Infatti il furore si è iniziato a smorzare pian piano: le forme a dir poco longilinee della duchessa sembrano infatti invariate e ciò fa pensare che nel suo grembo non ci sia nessun bimbo reale. Frenare però tanto entusiasmo non è cosa facile così il tabloid inglese “Globe” ha ben pensato di non smentire la gravidanza ma di limitarsi a correggere il tiro: Kate ha avuto un aborto spontaneo!

La notizia è  certo una bomba ma il dubbio è lecito: cosa dovrebbe farci pensare ad un precoce fallimento della gravidanza? La Famiglia Reale nè conferma nè smentisce ma ciò non vuol dire che la notizia sia fondata.

Insomma tutto, a partire dal primo annuncio della gravidanza, pare più una fantasia figlia della speranza che una vera notizia: siamo sicuri che quando l’erede reale sarà davvero in viaggio sarà Kate stessa ad annunciare lo scoop!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BELLEZZA CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI!