Home Attualità

LAVORO: rilevatore per il prossimo censimento

CONDIVIDI

IL CENSIMENTO ISTAT RAPPRESENTA UNA BUONA OCCASIONE DI LAVORO TEMPORANEO – Tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo, l’Istat effettuerà il quindicesimo censimento della popolazione nazionale e delle abitazioni. A questo scopo, i vari Comuni d’Italia sono alla ricerca di rilevatori e coordinatori che si occupino di distribuire i questionari e di raccogliere i risultati. Indicativamente i rilevatori avranno un contratto di lavoro autonomo occasionale dal 10 ottobre al 31 dicembre 2011, mentre i coordinatori sarà un rapporto di collaborazione coordinata continuativa che partirà sempre il 10 ottobre per terminare il 9 febbraio 2012.

Per accedere alle selezioni per titoli si deve possedere come minimo un diploma di scuola media superiore, mentre diplomi di laurea, stato di non occupazione o di disoccupazione e precedenti esperienze in ambito statistico-demografico sono considerati requisiti preferenziali. Ogni Comune stilerà una graduatoria, i candidati selezionati dovranno seguire un corso di formazione obbligatorio di due giorni, poi una prova di idoneità e infine verranno compilate le graduatorie definitive.

Per le informazioni relative al censimento, si può consultare il sito dell’Istat.
Per candidarsi invece, si può fare riferimento al proprio Comune di appartenenza: ognuno ha scadenze e numero di personale richiesto diversi, a seconda delle esigenze.

VIDEO NEWSLETTER

PER LEGGERE ALTRI ARTICOLI SUL LAVORO CLICCARE QUI