AMY WINEHOUSE: trovata morta nella sua casa di Londra

NOTIZIA SHOCK, MORTA AMY WINEHOUSE – Una notizia shock ha scosso oggi il mondo della musica e non solo: Amy Winehouse è stata trovata morta nella sua casa di Londra.

La notizia era circolata già nel primo pomeriggio ma sembrava l’ennesimo pettegolezzo infondata sulla cantante: invece proprio la polizia londinese ha dato la conferma di questa dolorosa e improvvisa notizia.

Come spiega l’ultima ora battuta dall’ANSA, la polizia di Sua Maestà ha rinvenuto “il corpo dI Amy Winehouse in un appartamento a Camden Square, nel nord di Londra, dopo essere stata chiamata dai sanitari del pronto intervento intorno alle 15 Gmt (le 17 ora italiana). I motivi della sua morte restano da accertare”

Ricordiamo che a cantautrice inglese aveva appena ventisette anni e combatteva da tempo con problemi di alcolismo: l’ultima volta l’avevamo vista visibilmente ubriaca sul palco di un suo concerto a Belgrado a cui erano seguite una pioggia di polemiche. Siamo sicuri però che il mondo della canzone e i suoi fan la ricorderanno come autrice e interprete di grandi pezzi della musica contemporanea.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BENESSERE CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!