Home Attualità MANICURE: unghie troppo corte? Ecco i rimedi!

MANICURE: unghie troppo corte? Ecco i rimedi!

CONDIVIDI

ONICOFAGIA E UNGHIE CORTE: TRUCCHI E RIMEDIUnghie fragili, che si spezzano o magari siamo noi stesse a “tormentarle” un po’ troppo: in ognuno di questi casi le mani certo non appariranno al meglio, soprattutto perchè un’unghia eccessivamente corta le farà sembrare più tozze e meno eleganti.

Se si vuole apparire allora sempre al meglio sarà opportuno vedere un paio di trucchi per ovviare al problema di unghie non  proprio al top.

Nel caso in cui il vostro problema non sia la fragilità quanto piuttosto l’onicofagia sappiate che, oltre al vizio, anche lo stress potrebbe essere responsabile di questa abitudine non proprio da galateo: una buona soluzione potrebbe allora essere un semplice chewing gum che, grazie alla prolungata masticazione, agevolerà il rilassamento dei muscoli del viso, alleviando quindi lo stato d’ansia. Se però oramai l’abitudine di mordicchiare le unghie è praticamente entrata nel vostro DNA la cosa migliore sarà ingegnarvi per tenere letteralmente le mani occupate: una pallina antistress potrebbe essere la soluzione migliore per archiviare una volta per tutte il problema dell’onicofagia.

Nel caso in cui invece voi non abbiate alcuna colpa per lo stato troppo corto delle vostre unghie sarà opportuno escogitare qualche trucco per renderle più “slanciate”: innanzi tutto converrà utilizzare d’inverno smalti chiari e lattiginosi e d’estate tinte dai toni metallizzati, per rendere le dita più affusolate; in secondo luogo sarà opportuno applicare lo smalto lasciando scoperto un millimetro da entrambi i lati dell’unghia, così da dare l’illusione di una maggior lunghezza. 

Ovviamente nessuno di questi accorgimenti potrà risollevare in toto le sorti delle vostre mani, ma sicuramente i miglioramenti non saranno da disprezzare.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BENESSERE CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!