HILARY SWANK: no alla Disney e sì a Muccino

HILARY SWANK AL GIFFONI FILM FESTIVAL PROGETTA UN FILM CON MUCCINO E RINUNCIA AL MAGO DI OZ – Il Giffoni Film Festival di quest’anno si sta sempre più rivelando una vera e propria sfilata di star: ultima, solo in ordine cronologico, è Hilary Swank, duplice premio Oscar e vera  propria icona del grande schermo.

Con l’occasione l’attrice ha parlato del suo futuro, tra progetti respinti e altri accettati: nel dimenticatonio è finito niente meno che “Il Mago di Oz“, film della Disney per cui Hilary era già data come protagonista; mentre il futuro sembra tingersi di Italia con un nuovo film da girare sotto la regia di Gabriele Muccino.

Mi piacerebbe lavorare con Gabriele Muccino – afferma la Swank – In realta’ e’ piu’ di un desiderio. L’ho incontrato qualche tempo fa e abbiamo cominciato a parlare di un progetto insieme, anzi piu’ di uno“: insomma sembra che la collaborazione non sia poi così utopistica. Invece il no alla Disney è più che una realtà: “Non saro’ io una delle protagoniste de ‘Il mago di Oz’ per un problema politico. Ci sono persone che non devono lavorare neanche per fare certi film […]Hanno un particolare modo di lavorare

Sicuramente il domani lavorativo di Hilary è più che deciso!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BENESSERE CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!