Sarah Jessica Parker si racconta su Vogue

SARAH JESSICA PARKER NON VIVE CERTO COME CARRIE BRADSHAW – Quarantasei anni, tre figli, un marito perdonato dopo il tradimento e un film in uscita a Settembre: questa è oggi Sarah Jessica Parker e così si racconta sul numero di Agosto di Vogue.

Quella che per tutti sarà sempre Carrie Bradshaw, ama il personaggio di “Sex & The City” che l’ha resa famosa ma sa anche di essere una donna sicuramente diversa dall’eterna innamorata di Mr Big: “La vita di Carrie Bradshaw non è niente, niente in confronto alla mia […] Ho amato il suo personaggio, e ha cambiato la mia vita in molti modi meravigliosi, ma io non sono una signora che impazzisce per le scarpe, non penso tutto il giorno alla moda, anche se ho un grande rispetto per l’industria.” 

Insomma sicuramente la shopping addicted Carrie è stata una fetta più che importante della vita di Sarah ma dirle addio è stato altrettanto indispensabile:  “Alla fine ho scelto di smettere di fare la serie televisiva perché mi sentivo come se fosse necessario, perché meritavo un sacco di tempo in cui essere veramente un genitore”.

Tre bambini batto battono quindi un paio di Manolo Blahnik? forse non per Carrie ma sicuramente vincono ad occhi chiusi per  mamma-Sarah!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BENESSERE CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!