Home Attualità

CINEMA: “L’albero” di Julie Bertuccelli

CONDIVIDI

DA DUE GIORNI  NELLE SALE ITALIANE IL FILM “L’ALBERO” DI JULIE BERTUCCELLI – Al cinema dallo scorso venerdì, il film “L’albero” – scritto e diretto da Julie Bertuccelli e tratto dal romanzo di Judy Pascoe – racconta la storia di una bambina di soli otto anni.

Simone (Morgana Davies), orfana di padre, è convinta che quest’ultimo – la cui anima sembra essersi reincarnata nell’albero accanto alla casa della madre – le sussurri parole attraverso le foglie. Motivo di rassicurazione, quell’albero diventerà per lei e Dawn (la madre di Simone interpretata da Charlotte Gainsbourg) un vero e proprio simbolo e di natura – reso dall’immensità del paesaggio australiano – e di umanità.

A sei anni dal suo primo lungometraggio, Da quando Otar è partito” (vincitore nel 2003 del Gran Premio della Settimana della Critica) la regista francese torna a dirigere un film commovente capace di vivere un lutto ed il suo risvolto “fantasioso”.

VIDEO NEWSLETTER