EMMA WATSON dice addio a Harry Potter tra le lacrime

EMMA WATSON IN LACRIME ALLA PRIMA MONDIALE DI HARRY POTTER E I DONI DELLA MORTE PARTE SECONDA – L’avevamo predetto e così è stato: la premiere di “Harry Potter e i doni della morte parte seconda” si è consumata in una valle i lacrime; la commozione ha regnato e non solo tra i fan. Indovinate infatti chi era la più commossa tra tutti? Proprio lei, Emma Watson, l’oramai ex saggia migliore amica di Harry Potter che proprio non riesce a dire addio a quello che è stato il filo conduttore della sua vita fino ad oggi.

Emma è arrivata sul red carpet in un meraviglioso abito lungo firmato Oscar De La Renta, in una nuance grigio perla reso vaporoso e romantico da una infinità di balze in tulle, il tutto illuminato da dei meravigliosi orecchini pendenti di diamanti Chopard. Tante bellezza ha letteralmente folgorato la folla acclamante assiepata in Trafalgar Square ma al clamore si è presto aggiunta la profonda commozione: alla fine della proiezione i protagonisti di questa incredibile avventura sono infatti saliti sul palco per salutare i fan e dire qualche parola; Emma ha parlato per circa due minuti ed è riuscita a trattenere le lacrime solo per i primi sessanta secondi.

Il suo discorso è stato in realtà un lungo ringraziamento a tutti coloro che l’hanno accompagnata in questi anni: Daniel Redcliffe, che lei stessa ha definito ” per sempre il perfetto Harry Potter”, “David Borron e David Heyman, i produttori, che sono stati come dei padri per me, grazie a David Yates che mi ha dato tantissimo, grazie a Steve Kloves che ha dato ad Hermione la voce che speravo trovasse; nel film lei è forte, bellissima come è nel libro“. Da qui sono poi inizate a sgorgare le lacrime, nate dai ringraziamenti a J.K. Rowling, autrice che ha dato il via ad un vero e proprio fenomeno mondiale, e per i suoi compagni di avventura: “Grazie Rupert per avermi fatto ridere e per essere stato un meraviglioso fratello per me, Grazie anche Dan per lo stesso motivo, mi mancherete tanto[…]Grazie alla Warner Bros per avere fatto questi film nel modo in cui andavano fatti e aver dato il supporto di cui avevano bisogno. Abbiamo finito come era giusto che fosse, con il botto, sono così orgogliosa di avere preso parte a tutti questo”. Le ultime parole di Emma sono ovviamente per i fan, a centinaia assiepati sotto il palco “Grazie a tutti coloro che sono venuti qui oggi, siete i migliori fan del mondo, mi sono così privilegiata”.

A questo punto le lacrime sgorgano oramai a fiumi e Emma va a consolarsi tra le paterne braccia di David Heyman.

Un’avventura è così arrivata al capolinea e siamo convinti che le lacrime della signorina Grenger sono in realtà quelle di tutti quelli che sono rimasti con Harry Potter fino all’ultimo istante.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BELLEZZA CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI!