DEPILAZIONE: come comportarsi in estate?

DEPILARSI DURANTE L’ESTATE: CONTROINDICAZIONI E CONSIGLI – Proprio durante l’estate la depilazione diventa quanto mai indispensabile, ma si fanno più pressanti anche le controindicazioni delle varie tecniche depilatorie: Chedonna oggi si propone di darvi qualche consiglio su questo argomento tanto importante quanto ostico. Vediamo allora come comportarci!

Innanzi tutto dobbiamo scegliere quale tecnica sia più adatta a questo periodo: se siete delle fedeli sostenitrici del rasoio cambiare strada sarà difficile ma se preferite metodi come ceretta o crema depilatoria vi consigliamo di spostarvi sulla prima. Infatti si sa che lo strappo di questa toglie in parte l’abbronzatura, ma forse non tutti sanno che anche i prodotti chimici della crema tolgono il primo strato di tintarella: calcolando allora che il trattamento con la crema necessita di essere ripetuto più volte al mese probabilmente è preferibile optare per la ceretta che, a parità di disagio, va ripetuta molto più di rado.

Naturalmente se il problema è la perdita di abbronzatura l’alternativa migliore rimangono le macchinette per la depilazione, sicuramente dolorose ma anche tutelatrici del colorito acquisito con tanta costanza… del resto chi bella vuole apparire un poco deve soffrire!

Qualsiasi tipo di depilazione si sceglie, ma in particolare con la ceretta, vi sono alcune accortezza da seguire con cura. Per essere chiari e concisi, possiamo riassumere il tutto con la norma “mai depilarsi prima o dopo l’esposizione al sole”. Infatti la depilazione rende la nostra pelle particolarmente sensibile e non è quindi opportuno esporla subito dopo a raggi solari, creme protettive, abbronzanti , cloro, salsedine e molto altro ancora: insomma non stressiamo la nostra povera epidermide! Dopo una giornata al mare invece la situazione è la medesima anche se al contrario: la nostra pelle è provata dall’esposizione al sole e ad altri agenti atmosferici e una depilazione non sarebbe ben tollerata.

Inutile specificare che se si tratta di ceretta tutti questi rischi sono più che amplificati: il calore della cera e il trauma delo strappo, se ravvicinati all’esposizione al sole (che sia prima o dopo il trattamento), rischiano di dare come risultato antiestetiche macchie o dolorose irritazioni.

Insomma mai come nel rapporto mare – depilazione essere previdenti è un vero salvavita: organizziamoci per tempo o prendendo appuntamento dall’estetista o acquistando tutto il necessario per il fai da te… così la depilazione servirà solo ad essere più belle!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BENESSERE CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!