FACEBOOK CROLLA: i profili rubati

IL SOCIAL NETWORK IN CRISI – Allarme privacy su Facebook. Una falla nel sistema di protezione del social network più famoso al mondo avrebbe lasciato il via libera a numerosi (milioni) di profili.

Date di nascita, indirizzi fisici e di posta elettronica, album fotografici, addirittura conversazioni avvenute tramite messaggi privati o chat. Tutti dati finiti nelle mani di terze parti, non ancora identificate.

A rischio soprattutto gli inserzionisti e tutti coloro che pubblicizzavano in qualche modo il loro profilo. I gestori di Facebook stanno cercando di arginare il problema, ma l’inconveniente sembra aver spinto molte persone a cancellare il profilo Facebook.

Del resto, molti pubblicano informazioni private che, onestamente, non andrebbero inserite online.

I rischi del gioco sono anche questi…

PER TUTTE LE NEWS CLICCA QUI

PER TUTTE LE NEWS SULLA BELLEZZA CLICCA QUI

PER TUTTE LE NEWS SULLA CUCINA CLICCA QUI

PER TUTTE LE NEWS SUI VIAGGI CLICCA QUI