Home Attualità

GEOORGE CLOONEY: felice di invecchiare

CONDIVIDI

GEORGE CLOONEY COMPIE CINQUANTA ANNI E NON SE NE LAMENTA – Il 6 Maggio quello che molte donne considerano l’uomo più sexy al mondo compirà 50 anni: George Clooney si accinge a varcare questa soglia temuta da molti uomini a testa alta e con grande tranquillità.

“Invecchiare vuol dire non essere morto, quindi non mi lamento” sembra aver detto il celebre attore. Sono passati un bel po’ di anni dai tempi dell’affascinante dottor Doug Ross (il personaggio interpretato da Clooney nella serie televisiva E.R. che ne consacrò la celebrità) ma George sembra non curarsene perchè, come lui stesso ha spiegato, non conta il numero di candeline sulla torta se puoi continuare a fare ciò che ti piace e lui proprio non si fa mancare gli interessi: progetta l’acquisto di una nuova casa sul lago di Garda, si impegna nella solidarietà ma l’unica cosa a cui non sembra interessato è mettere su famiglia.

L’attore ha infatti spiegato che non pensa nemmeno ad avere figli: scoccano i cinquanta ma la voglia di paternità proprio non arriva anzi, l’attore ha spiegato che “quando sento il bisogno di avere una grande famiglia chiamo Brad Pitt e Angelina Jolie e chiedo a loro di venire a stare da me per un po’ . Mi ricordo subito del perche’ sono tanto felice così”.

Insomma niente matrimonio nè bimbi in arrivo: pare che Elisabetta Canalis dovrà accontentarsi di una vita con un cinquantenne… in molte comunque le invidiano questo “sacrificio”!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI CORRELATI A “GEORGE CLOONEY” CLICCANDO QUI!