MATRIMONIO nelle cantine vinicole

SPOSARSI TRA LE BOTTI DI VINO – La moda è nata in America, per poi spopolare in Nuova Zelanda e Francia e, infine, arrivare da noi: stiamo parlando del matrimonio in cantina! Questa scelta è la perfetta fusione tra stile casual e raffinatezza: non fatevi ingannare infatti dall’idea di pronunciare il sì tra botti e forti aromi di vino, l’eleganza non ne verrà assolutamente intaccata.

L’Italia è del resto la patria del vino quindi sembra già assurdo che la moda non sia nata in casa nostra, l’importante è comunque che, anche se in ritardo, siamo riusciti ad acquisire questa usanza e adesso la stiamo sfruttando al massimo: sono infatti sempre più numerose le aziende che offrono pacchetti per i futuri sposi mettendo a volte a disposizione non solo la cantina ma l’intera tenuta.

Questa soluzione si presta sia a matrimonio tra pochi intimi che a quelli con molti invitati: dopo il pronunciamento del “sì” tra le botti di vino, si procede infatti al pranzo (o alla cena) che nel primo caso si svolgera in un ambiente raccolto mentre nel secondo potrà anche essere sistemato all’aperto vicino ai filari di viti.

Ovviamente l’intero allestimento sarà in tono con la particolare ambientazione: luci soffuse, pareti in muratura, colori caldi… insomma uno stile molto particolare che la coppia deve sentire come proprio. Il risultato è comunque garantito e con esso anche l’originalità!

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SU “IL TUO MATRIMONIO” CLICCANDO QUI!