Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Anticipazioni TV BALLANDO CON LE STELLE: Madalina Ghenea e Simone Di Pasquale

BALLANDO CON LE STELLE: Madalina Ghenea e Simone Di Pasquale

CONDIVIDI

La coppia Madalina e Simone

Madalina Diana Ghenea
Nata  l’8 agosto del 1988 a Slatina, una piccola città del sud della Romania, Madalina cresce t

MADALINA DIANA GHENEA
Nata  l’8 agosto del 1988 a Slatina, una piccola città del sud della Romania, Madalina cresce tra la città e la campagna seguendo dappertutto la mamma veterinaria che la spinge a studiare  pianoforte. Frequentando la scuola d’arte comincia ad interessarsi un po’ a tutte le discipline, acquisendo sensibilità per la pittura e le arti figurative, ma anche passione per la letteratura e la filosofia. La musica però è il filo conduttore della sua adolescenza, e  il pianoforte rimane, ancora oggi, un sogno nel cassetto coltivato solo in parte. Alta, particolarmente alta rispetto alle compagne di scuola, con gli occhiali e la carnagione scura da gitana, Madalina cresce con la sindrome del brutto anatroccolo e un desiderio di affermarsi che ripone tutto nello studio. E se l’essere allampanata e un po’ buffa la induce a crescere da maschiaccio insieme al fratello, l’attaccamento ai valori della gente semplice incamerati tra una fattoria e l’altra insieme alla mamma a tutto farebbe  pensare tranne che alla carriera che verrà.
Tant’è, ragazzina gli amici la convincono a presentarsi ad un concorso per modelle, più come infiltrata per far loro conoscere delle belle ragazze che altro. Ma è lei che lo vince e comincia a inanellare servizi e copertine dei giornali di moda del suo paese. Da li a Milano, capitale della moda, il passo è breve e poi  il Giappone che la folgora, Parigi che le regala il primo amore. Una ragazzina allo sbaraglio dal carattere deciso, determinata a sbagliare da sola certa che questo le serva a crescere mentre assorbe esperienze, le più diverse, dalla miriade di persone che ha la fortuna di incontrare facendo la modella in giro per il mondo.
Madalina oggi studia da attrice, continua con il pianoforte e prende lezioni di canto. Ascolta musica classica ed il suo pezzo preferito è di Erik Satie, Gnossienne nr.1.
Ama leggere romanzi, ma soprattutto saggi. Oggi ha sul comodino Secret Societies, di Philip Gardiner. Domani l’aspettano i “tipi psicologici” di Jung.
Maneggia con padronanza le teorie della fisica quantica, e accarezza con amore i suoi cani, un dobermann ed un bassotto (!)
Non guarda la televisione, ma si nutre di film in lingua originale: The Fountain, The Painted Veil, Seven Pounds, The Hours.. e tra un servizio fotografico e l’altro abbandona il set per mettersi dietro l’obbiettivo e scattare ritratti delle persone che ama.

Il suo insegnante di ballo e’ Simone Di Pasquale:
Per lui la danza è una vera e propria ragione di vita. La sua formazione artistica comincia con il ballo sportivo, disciplina che lo ha portato a classificarsi primo in molte gare nazionali e internazionali. Ma il rigore e la perfezione delle competizioni sportive non gli hanno impedito di esprimere la sua straordinaria grinta e creatività musicale. Infatti, dopo qualche anno arriva il primo grande successo nel mondo dello spettacolo con la prima edizione di Ballando con le Stelle, nella quale conquista il primo posto in coppia con Hoara Borselli.
A seguire, partecipa a tutte le Super Coppe dello stesso programma classificandosi ai primissimi posti. Nell’edizione 2006/7 torna a ballare con le stelle, questa volta insegnando i passi di ballo alla splendida Eva Grimaldi. La sua partecipazione a vari programmi televisivi come il “Treno dei Desideri”, “Miss Italia nel Mondo”, dove è il coach di 50 aspiranti miss che vogliono imparare il tango, nell’ edizione 2009 di “Miss Italia” e’ tra la giuria e nella festa finale si esibisce in una balletto con le 5 finaliste.
Partecipa ed è richiestissimo per il suo appeal e la sua straordinaria capacità nel ballo, in coppia con Samanta Togni, a vari eventi e manifestazioni nazionali e locali. Dopo la televisione il talento di Simone conquista il palcoscenico. Interpreta il ruolo dello storico ballerino Tony Manero nel musical diretto da Massimo Romeo Piparo La Febbre del Sabato Sera. Nello spettacolo, un successo che ha toccato i Teatri delle maggiori città italiane, oltre a ballare, recita e canta i motivi dei Bee Gees con grande carica e passione. Il musical è stato rappresentato per due stagioni teatrali consecutive.
Nella stagione 2008-2009 è impegnato in Hairspray – Grasso è bello!, sempre sotto la direzione di Massimo Romeo Piparo, dove interpreta il ruolo di Link, il bello dal cuore tenero che ruba il cuore della protagonista Tracy, interpretata da Giovanna D’Angi.
Ma la passione per il suo lavoro non si esaurisce con le esibizioni. Infatti, a Roma, dirige la sua scuola di danza.
Nella stagione 2009 e’ stato protagonista  di una puntata della serie televisiva “Don Matteo”.
Nella scorsa edizione di “Ballando con le stelle” si e’ esibito in coppia con Barbara De Rossi.

Fonte:ballandoconlestelle.rai.it