Home Attualità - Tutte le news in tempo reale GRANDE FRATELLO 11: il discorso di Andrea ha funzionato

GRANDE FRATELLO 11: il discorso di Andrea ha funzionato

CONDIVIDI

Andrea sta piano piano vincendo sulle imposizioni di Margherita

 

Andrea Cocco ha capito finalmente come deve fare per far cadere Margherita ai suoi piedi. Dopo essere stato una mattinata intera nella suite ieri, sperando (a vuoto) di riuscire a scaturire l’interesse e la curiosità della bella varesina, il modello ha forse capito che in amore vince chi fugge.

Ieri  sera i due hanno avuto un lungo chiarimento, Andrea si è messo a nudo, confessando all’amica che lui “non riesce più a fare lo stronzo, non più” e di non riuscire quindi ad essere come lei lo vorrebbe, sfuggente e disinteressato. L’italo-giapponesino prosegue quindi affermando “io so che forse non ti piaccio abbastanza” e probabilmente questa frase ha messo Margherita al muro, facendole capire che quel ‘petulante’ di Andre forse sta per mollare la presa, stanco di essere sempre allontanato da Margherita. Tutto questo lo dimostra una frase del tutto spontanea e immediata data in risposta al modello “No! Non ho detto che non mi piaci abbastanza!!”.

In un confessionale, avuto dopo la chiaccherata con l’amico, Margherita confessa al GF di aver avuto per la prima volta paura di star perdendo le attenzioni del ragazzo e questo le “ha messo paura! Per la prima volta sono stata io a dirgli che invece mi interessa”.

Fosse che Cocco realmente stia facendo capitolare la tosta speaker? Nello stesso confessionale Marghe ammette le sue paure “A me piace, ma non so se sono pronta per una storia con un ‘Cocco’…cioè sarebbe la prima vera STORIA, e mi chiedo…ma io sono pronta per LA storia?” Ecco finalmente la verità dei suoi continui no all’amico. A quanto lei stessa dice sembra che non si senta del tutto pronta ad avere una storia seria, che forse possa essere l’ultima storia della sua vita, vista la perfezione e serietà del ragazzo…Mancano tre settimane…Basteranno ad Andrea per concludere la sua ardua impresa?