Home Attualità - Tutte le news in tempo reale CASO RUBY: Berlusconi indagato

CASO RUBY: Berlusconi indagato

CONDIVIDI

Si sono chiuse le indagini per il caso Ruby

La procura della Repubblica di Milano ha dichiarato chiuse le indagini sull’agente Lele Mora, Nicole Minetti, Emilio Fede e Silvio Berlusconi. Gli indizi sono sufficienti per dichiarare il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ufficialmente indagato  per prostituzione minorile e concussione dalla Procura della Repubblica di Milano.

Secondo i pm Emilio Fede si adoperava insieme a Lele Mora per l’individuazione delle giovani donne disposte a prostituirsi presso la residenza di Arcore di Silvio Berlusconi.

Tutti e tre gli indagati hanno respinto le accuse. Nell’ambito dell’inchiesta è stata stralciata la posizione del premier Silvio Berlusconi, il cui processo con rito immediato con l’imputazione di prostituzione minorile inizierà il prossimo 6 aprile davanti al Tribunale di Milano.