GRANDE FRATELLO 11: Rosa e Emanuele, litigi per Davide

Rosa e Emanuele litigi a non finire

 

Rosa non si sente in forma stasera e risponde in maniera sgarbata a Emanuele che immediatamente si irrita. Il carpentiere non tollera che la sua compagna possa prendersela con lui o essere poco cortese se ha dei malesseri suoi e ci tiene a precisarglielo: “Siamo stati chiari?“, afferma arrabbiato il toscano andandosene via dal salotto sbattendo la porta. La napoletana resta con Rajae e si lamenta del fatto che c’è sempre qualcosa che al pistoiese non sta bene e ribadisce di non credere di avere fatto nulla di così grave che possa giustificare le sue reazioni.

Il discorso tra le due ragazze dopo poco si sposta su Davide e la modella racconta alla nuova entrata gli ultimi trascorsi con Baroncini, quando lui sembrava voler tornare con lei ma in realtà dava già troppe attenzioni ad Erinela. Su quest’ultima Rosa non ha parole di astio ribadisce soltanto che la bella bolognese non ha avuto un atteggiamento chiaro nei suoi confronti.

Emanuele e Rosa cercano di chiarirsi dopo la litigata ma i toni dei due fidanzati non sembrano dei migliori per trovare un punto d’accordo. Il problema sembrerebbe sempre il solito: il toscano vede scarse attenzioni da parte della compagna che non crede di meritare certe accuse. “Fai come ti pare, hai ragione tu!”, dice bruscamente il pistoiese alla modella che lo accusa di stargli troppo addosso: “Un giorno sei in un modo e quello dopo sei un’altra persona, non so come mi devo comportare con te!”.

L’atteggiamento altalenante della partenopea rimane il punto nevralgico delle continue litigate dei due inquilini e stanco delle solite discussioni Lele taglia corto: “Da oggi in poi non ti dirò più nulla! Parlerò soltanto quando sarò stufo davvero..“. Per la coppia è una giornata no, fare pace sembra davvero un’utopia!