Home Attualità

Lo sport come una medicina

CONDIVIDI

Alcune discipline funzionano come farmaci: parola di scienziato

Un’ora di esercizio fisico al posto di una pillola? Potrebbe essere la ricetta del futuro. Ormai, infatti, sono tanti gli studi che confermano il valore preventivo e terapeutico delle attività sportive nei confronti di molte patologie, come diabete, ipertensione, artrite, mal di testa.

E’ importante però che lo sport sia ben scelto e praticato nel modo giusto, proprio come si fa quando si assume un farmaco. Negli Stati Uniti i medici già abbinano a diversi disturbi i programmi di attività più adatti. E ora si comincia a parlarne anche in Italia.

Un esempio: il fitwalking per il diabete. Si tratta di una camminata a diversi livelli di intensità: con due ore la settimana si perde un chilo in sei mesi, si assottiglia il girovita di due centimetri, scendono i livelli di glicemia, del colesterolo e della pressione.

La bici e il karate sono indicati a chi soffre di cefalea: sono due sport aerobici che aumentano l’assorbimento di ossigeno nel cervello, riducendo gli spasmi del mal di testa, scaricano le tensioni e sciolgono i muscoli.

fonte: donnamoderna