Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Obama difende le coppie gay

Obama difende le coppie gay

CONDIVIDI

Il presidente Obama si è espresso sui matrimoni gay

Stando ad un annuncio del Dipartimento della Giustizia americano, il presidente Obama ha dichiarato incostituzionale il Defense of Marriage Act, che sancirebbe la legalità del matrimonio solo fra coppie etero.

Il presidente ha deciso di non difendere più una parte della legge, la DoMA, che vieta le nozze omosessuali, definendo il matrimonio come giusto solo tra un uomo e una donna.

Per il ministro della Giustizia, Eric Holder, Obama “ha concluso che per una serie di fattori, tra cui una storia documentata di discriminazioni, non dovranno più essere sottoposte a maggiori controlli le classificazioni basate sull’orientamento sessuale”. Gran parte del panorama giuridico è cambiato in 15 anni, da quando il Congresso ha approvato la Doma”, sottolinea inoltre Holder, rilevando che la Corte Suprema ha stabilito l’incostituzionalità di leggi che criminalizzano l’omosessualità e che il Congresso ha abrogato la politica del “don’t ask, don’t tell” tra i militari.

Come reagiranno ad una notizia del genere gli americani più puritani e conservatori? Di certo si tratta di una svolta nella legislatura americana. E Obama sembra voler mantenere le promesse della sua campagna elettorale.

fonte: ADNkronos