Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Essere sexy al risveglio

Essere sexy al risveglio

CONDIVIDI

Il sogno di tutte: essere attraenti anche all’alba del giorno dopo

Diciamocelo: dopo una notte di fuoco e fiamme, sarebbe il sogno di tutte potersi svegliare come le dive dei film: incarnato perfetto e luminoso, trucco leggermente accennato, quel tanto che basta a nascondere i difetti, capelli in piega e lenzuola bianche di seta.

Sogni a parte, l’importante è sentirsi se stesse e a proprio agio in qualsiasi circostanza. E al risveglio mascherare con cura i segni di un inevitabile imbarazzo. Non riuscite a dormire se non avete addosso un pigiama? Se proprio dovete che non sia quello con gli orsetti o i personaggi della Disney. Puntate su un pigiama che lasci una spalla scoperta, o che sia sexy a prescindere. Non è detto che serva necessariamente il baby doll per essere sensuali a letto.

Restate a dormire da lui all’improvviso e non avete nulla da indossare? Meglio! Mettete una sua maglia o una camicia, e l’effetto “film” è assicurato. Se siete a casa vostra, curate molto l’ambiente. Non è intrigante svegliarsi tra odore di stantìo e panni sporchi. Perchè non usate un diffusore d’ambiente acquistato in erboristeria? Non sprigiona odori forti e non fa male alla salute.

Ultimo consiglio, ma non meno importante: la sera prima di andare a dormire non fate le splendide, decidendo di restare a letto con tutto il trucco. La mattina dopo vi sveglierete con gli occhi da panda e le lenzuola da gettare.