Home Attualità

Maltrattamento degli animali: facebook dice no!

CONDIVIDI

Il social network si popola di animali

Facebook è oramai sempre più impegnato nel sociale: ricerca persone scomparse, diritti delle donne e ora difesa degli animali!

Già perchè l’ultimissima iniziativa si schiera proprio in difesa dei nostri piccoli amici: la proposta è come sempre quella di cambiare la propria immagine profilo e inserire quella del nostro animale domestico o, in mancanza di questo, di un animale che ci piaccia particolarmente. Lo scopo è quello di collaborare alla campagna contro gli abusi sugli animali facendo sentire il proprio disappunto anche sulla rete.

VIDEO NEWSLETTER

Alla modifica della foto si può anche affiancare la seguente frase come stato personale: “Modifica l’immagine del tuo profilo e metti la foto del tuo animale domestico o animale che vuoi… l’idea è non vedere immagini umane in Facebook fino al 28 febbraio per collaborare con la campagna contro gli abusi sugli animali. Se sei contro il maltrattamento degli animali, copia e incolla questo messaggio nella tua bacheca!”

Insomma come sempre facebook ci propone un piccolo gesto: sta a noi farlo diventare grande!