Home Attualità

Lindsay Lohan: in tribunale con la mini

CONDIVIDI

Dopo l’accusa di furto, Lindsay Lohan si presenta semi nuda in Tribunale

La nostra cara LindsayLohan, l’avevamo anticipato, è stata beccata, è il caso di dirlo, nuovamente con le mani nel sacco.

Nei giorni scorsi era stata infatti fermata per aver rubato una collana da 2.500 dollari in una gioiellerie di Venice Beach.

Il malloppo era stato restituito da un amico dell’attrice, ma il gioielliere aveva già sporto denuncia. Niente quindi ha potuto evitare che Lindsay Lohan finisse (nuovamente) in Tribunale.

E così, l’attrice ha ben pensato di vestirsi adeguatamente per la Corte: abito strettissimo e cortissimo, bianco, che ricorda vagamente quello di Sharon Stone in Basic Instinct, e scarpe con tacchi vertiginosi.

Sembrava serena e sorridente, e forse in quella strana testolina, per un attimo, è balenata l’idea di accavallare le gambe come nel celebre film per appellarsi alla clemenza della corte.