Home Attualità

Google celebra Jules Verne

CONDIVIDI

L’anniversario della nascita dello scrittore celebrato da Google

Jules Verne compie gli anni, festeggiato da Google. Nato in Francia l’8 febbraio 1828, è considerato il padre della moderna fantascienza. Tutto grazie ai suoi famosissimi romanzi, Ventimila leghe sotto i mari, Viaggio al centro della Terra, Il giro del mondo in ottanta giorni.

Jules Verne, con i suoi racconti ambientati nell’aria, nello spazio, nel sottosuolo e nel fondo dei mari, ispirò scienziati ed applicazioni tecnologiche delle epoche successive.

Ha permesso a grandi e piccini di viaggiare con la fantasia in luoghi sconociuti e inesistenti, grazie alla sua innata e infinita fantasia e ad uno stile di scrittura semplice e lineare. Alcuni studiosi dello scrittore ritengono che nei suoi romanzi ci siano riferimenti più che evidenti alla Massoneria, e che lui stesso ne facesse parte. Ma sono studi non confermati, e la questione è ancora in fase di dibattito.

In onore della sua creatività gli è stato anche dedicato un cratere sulla Luna, chiamato appunto Jules Verne, e il 2005, anno del centenario della sua morte è stato dichiato “anno Jules Verne”.

Oggi Google ci ricorda quest’uomo così importante per la letteratura mondiale, dipingendo le lettere che compongono il nome del sito con degli oblò e persino delle leve in onore del sottomarino sperimentale Nautilus, costruito e manovrato in segreto dal misterioso Capitano Nemo, protagonista di uno dei romanzi piu’ famosi dello scrittore francese, Ventimila leghe sotto i mari.

Google oggi ci porta sott’acqua ad ammirare quel che Verne vedeva nella sua mente.