Home Attualità

Grande Fratello 11: giorno 110, Angelica sola contro tutti

CONDIVIDI

Giorno 110: Angelica nella bufera, Rosa e Ferdi non dubitano di lei

 

Angelica ed Emanuele sono molto vicini, giocano e scherzano molto spesso! Intanto Margherita, Valentina e Guendalina sparlano della romana. La speaker la vede spenta e con poco entusiasmo: “E’ sciapa, ora è una comparsata, sta solo con Ferdi e Lele”. In Confessionale Marghe ammette che: “Quando sono entrata dicevo che era la più bella, ora la vedo brutta, ha cambiato faccia”. Secondo Vale l’amicizia tra Ange ed Ema è morbosa e sospetta. Sul rapporto tra la ragazza e Ferdinando commenta: “Sembra che stanno insieme da anni. Non la vedo mai baciarsi con passione con lui, invece con Emanuele sta benissimo. Come fa a dire che è già il suo migliore amico?”.

Rosa parla di Angelica con Margherita, Guendalina e Valentina. La napoletana non vede malizia nel rapporto tra la sua migliore amica e il toscano, ma: “Vedo Ange tanto nervosa”. In Confessionale la speaker paragona la bionda romana a Dottor Jekill e Mister Hyde: “Angelica chi è?”. La sexy mamma ha una precisa opinione riguardo lo stato d’animo della barista: “Ha sentito il pubblico contro, è come se si sentisse che ha perso. Sente la pressione del pubblico, di noi non gliene frega niente”.

Intanto Ange è sola in terrazza, molto pensierosa. Ferdinando si accorge della tristezza della sua fidanzata e le chiede il motivo. La romana si è accorta che: “Stanno parlando di me da sole, le ho sentite e me ne sono andata”. Rosa raggiunge la compagna, la quale non vede nulla di male nella sua amicizia con Emanuele: “Se lo sono inventato Margherita e Guendalina”. In Confessionale Ferdinando non ha alcun dubbio a riguardo: “A me non tocca proprio. Io sto bene. Mi fido di Angelica e Emanuele”.

Nel cielo di Cinecittà passa un aereo con uno striscione per Ange e Ferdi: “F e A, non mollate, siamo un esercito ad amarvi”. La bionda romana è contenta: “Un ‘tiè’ a chi ci vuole male, beccatevi questa!”. Anche il salernitano è felice e sorridente. In Confessionale Guendalina, come al solito, ironizza sullo striscione e lo rilegge a modo suo!

VIDEO NEWSLETTER