Home Attualità

Sport: la palestra si trasferisce in casa

CONDIVIDI

Per tornare in forma si può anche rimanere a casa propria

Un’idea  che assilla la mente di noi donne è sicuramente quella della forma fisica: più magre, più toniche … in una parola più atletiche!

Infatti soffrire la fame seguendo una dieta sempre nuova e lasciare cifre da capogiro all’estetista per trattamenti e massaggi a quanto pare non è ancora abbastanza: l’esercizio fisico infatti non ammette surrogati.

Questo però vuol dire che non dobbiamo sconfiggere solo il peso in eccesso: il primo nemico da affrontare sarà la nostra pigrizia! Potete però rendere questa lotta più abbordabile portando la palestra in casa vostra.

Evitare almeno di uscire potrebbe essere già un piccolo incetivo per iniziare a fare un po’ di sport: le possibilità certamente non mancano dato che questa piccola astuzia sembra essere stata da tempo captata negli ambienti del commercio e oramai le proposte per iniziare un vero e proprio corso di fitness a domicilio non mancano.

Il primo passo è stato, oramai anni or sono, produrre dei veri e propri corsi in collane VHS: epoche in cui ci si affannava davanti alle esibizioni televisive delle regine dell’aerobica.

La morale di oggi non è certo lontana da quei tempi solo che le videocassette sono state sostituite dai DVD e questi sono per lo più legati a macchinari ginnici: infatti il  vecchio tappetino sembra sorpassato, oggi ci sono veri e propri attrezzi da palestra in versione compatta (pensati per essere riposti negli angoli più piccoli della nostra camera).

Ma se tutto ciò ancora non vi basta probabilmente è proprio la voglia a farvi difetto, vi potrebbe allora aiutare un po’ di spirito giocoso: ci pensa il nintendo wii a farvi allenare divertendovi; grazie ai sui giochi fit vi farà provare tutte le discipline dallo yoga allo step e alla fine vi darà anche un giudizio per valutare la vostra forma fisica.

Insomma noia, mancanza di tempo e pigrizia non sono oramai più valide per evitare un po’ di sport!