Home Attualità

Vitamina E: una goccia di sprint per le vostre creme

CONDIVIDI

L’olio di vitamina E aumenta l’efficacia delle vostre creme

Di Francesca Testa

Le vostre creme di tutti i giorni non vi soddisfano più? Forse hanno bisogno di un piccolo aiuto: in loro soccorso arriva l’olio di vitamina E.

Questa vitamina riserva grandissime sorprese: antiossidante, antinvecchiamento e persino immuno-stimolante … Insomma un aiuto a tuttotondo per il nostro corpo.

Ovviamente il metodo di assunzione più semplice è quello alimentare: molti cibi sono ricchi di vitamina E come ad esempio vari tipi di olio ma anche la frutta secca e i latticini.

Per una azione però più incisiva e che fornisca beneficio a tutto l’organismo si può assumere la vitamina E in pasticche come un qualsiasi integratore alimentare.

Ma dato che il mondo della cosmesi ama strizzare l’occhio a quello della natura ecco che anche la vitamina E diventa un prezioso alleato per la cura della pelle: ma questa volta non ci si è limitati ad inserirla tra le componenti di creme o cosmetici, si può anche usare in purezza come olio concentrato. Poche gocce di olio di vitamina E prima dell’applicazione di una crema ne esalteranno le proprietà, risultato? Più idratazione e una piccola iniezione di giovinezza alla nostra pelle (giusto per non dare forfè nella lotta contro le rughe).

Insomma invece di regalare al cestino della spazzatura le nostre creme proviamo a dargli un piccolo aiuto … magari loro ricambieranno il favore!