Home Attualità

Dopo Wikipedia la star del 2011 sarà Quora

CONDIVIDI

Un nuovo social network globale che risponderà ad ogni quesito

Dopo Wikipedia, arriva Quora: e’ ancora in fase sperimentale, ma ha gia’ raggiunto i 500.000 utenti il nuovo social network che promette la risposta di un esperto a qualsiasi domanda. Lo hanno creato due pentiti di Facebook e c’è gia’ chi scrive che per tanti buoni motivi Quora sara’ la star del 2011. E’ un vero e proprio mercato delle conoscenze globali: attraverso il meccanismo delle domande e risposte (Q&A), il sito punta ad essere ”un insieme in continuo miglioramento creato, curato ed organizzato dai suoi stessi utilizzatori”: un po’ come l’enciclopedia libera della rete fondata da Jimmy Wales che sabato 15 gennaio arrivera’ al giro di boa delle prime dieci candeline, anche Quora vive e cresce grazie a un esercito di collaboratori esperti su base volontaria.

Alcuni commentatori, tuttavia, sono perplessi. La qualita’ dei contenuti riuscira’ a sostenere l’impatto quando il fenomeno Quora esplodera’ a livello globale? La risposta, secondo D’Angelo, e’ nella sconfinata fiducia nel genere umano. La forza della comunita’ supera qualsiasi contributo negativo: ‘‘E se si osservano gli ultimi dieci anni della comunicazione si intravede un un filo conduttore: il desiderio latente delle persone di condividere cio’ che conoscono”.