Home Attualità

Sharm el Sheik: chiuse nuovamente le spiagge

CONDIVIDI

Le spiagge di Sharm el Sheik sono state chiuse per paura di nuovi attacchi degli squali

Nuova chiusura per le spiagge di Sharm el Sheikh nel timore di possibili attacchi degli squali. La decisione è stata presa dal governatore del sud del Sinai, Abdel-Fadeel Shousha, che ha chiuso al pubblico ventisei spiagge, mentre alcune restano aperte per le immersioni ed altre attività marine.

(Adnkronos)