Home Attualità

Buenos Aires e New York, le città più rumorose al mondo

CONDIVIDI

Tra i settanta e gli ottanta decibel di rumore in media, ben oltre la soglia Oms di 55 decibel

Buenos Aires è la città più rumorosa di tutta l’America Latina e, assieme a New York, Tokyo e Nagasaki, fra le città più rumorose al mondo.

I dati rilevati nella capitale argentina toccano mediamente i 70-80 decibel, mentre i livelli dell’Oms suggeriscono di non oltrepassare la soglia dei 55 decibel di giorno e 45 di notte. Lo studio citato dalla Bbc online evidenzia che, nonostante le leggi varate per combattere l’inquinamento acustico, la situazione a Buenos Aires, se possibile, peggiora.

Le ragioni sono molte: un terzo dei 40 milioni di abitanti dell’Argentina vive nella capitale o comunque nella cinta urbana. L’economia in crescita fa aumentare il numero delle automobili e anche i lavori dell’industria edile. I trasporti pubblici sono obsoleti e rumorosi, gli ingorghi costanti. Buenos Aires ha anche un clima caldo-umido, con condizionatori che lavorano giorno e notte.

Un vero caos, sintomo invisibile (ma ben udibilte) dell’arrivo dell’inquinamento ambientale anche in zone mediamente “pulite”.