Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Saldi invernali? Ecco il calendario città per città!

Saldi invernali? Ecco il calendario città per città!

CONDIVIDI

Saldi,saldi,saldi….e ancora SALDI!

di Rosaria di Prata

Con l’arrivo del nuovo anno ci aspetta sempre una prima e piacevole sorpresa: i saldi invernali.

Si tratta di un momento gradito che permette anche di acquistare capi di buona qualità a prezzi scontati. Non dimentichiamo poi, che negli outlet, la convenienza è doppia perché in questo caso il prezzo outlet viene ribassato ulteriormente.

Ogni regione italiana stabilisce una data d’inizio anche se pressappoco ci si concentra sempre nella prima metà di gennaio.

Chi ama  lo shopping non può e non deve rinunciare a questo momento specie se ha tanto atteso per l’acquisto di un capo che a prezzo pieno era troppo costoso.

Per non ritrovarsi poi con una serie di capi tutti uguali acquistati nella folle corsa ad accaparrarsi quanti più pezzi possibili è bene osservare il proprio armadio ed annotare ciò che è indispensabile acquistare, pensando anche all’anno successivo.

Se il vostro piumino è oramai passato di moda, cogliete ora l’occasione per acquistarne uno nuovo magari da indossare la prossima stagione.

Ma occhio alle truffe! Non sempre i prezzi che i commercianti mettono durante i saldi sono davvero scontati, spesso, come ci insegna Striscia la Notizia, durante il periodo degli sconti i furbetti di turno,rialzano il prezzo base del capo, facendo un finto saldo che corrisponde al vero prezzo del capo durante tutto l’anno…Occhio alle fregature quindi!

Di seguito riportiamo il calendario dei saldi invernali e non ci resta che dirvi ……………. buono shopping!

Abruzzo: dal 6 gennaio 2011;

Basilicata: dal 8 gennaio 2011;

Calabria: dal 1 gennaio 2011;

Campania: dal 1 gennaio 2011;

Emilia Romagna: dal 6 gennaio 2011;

Friuli Venezia Giulia: dal 6 gennaio 2011;

Lazio: dal 2 gennaio 2011;

Liguria: dal 6 gennaio 2011;

Lombardia: dal 6 gennaio 2011;

Marche: dal 2 gennaio 2011;

Molise: dal 6 gennaio 2011;

Piemonte: dal 2 gennaio 2011;

Puglia: dal 2 gennaio 2011;

Sardegna: dal 8 gennaio 2011;

Sicilia: dal 1 gennaio 2011;

Toscana: dal 6 gennaio 2011;

Trentino Alto Adige: da definire;

Umbria: dal 6 gennaio 2011;

Valle d’Aosta: dal 10 gennaio 2011;

Veneto: dal 2 gennaio 2011.