Home Anticipazioni TV

Su Telepadania spot contro il canone Rai

CONDIVIDI

Dopo Facebook la protesta arriva anche sulla Tv

Prima su Facebook ora anche in Tv. Le protesto sul canone rai continuano a farsi sentire.

Prima più gruppi su Facebook chiedevano l’abolizione della tassa e ora arriva anche l’iniziativa della Lega Nord che su Telepadania ha deciso di trasmettere i suoi spot in dialetto.

Ecco le parole di Davide Caparini, segretario di presidenza in Commissione Vigilanza Rai: “Mentre la Rai ridicolizza i dialetti, TelePadania li valorizza ospitando i parlamentari del Carroccio che invitano all’obiezione fiscale del canone in dialetto; le lingue locali sono una cosa seria come lo sono i soldi dei contribuenti che, ancor più in un momento di crisi, meritano rispetto”.