Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Mondrian/De Stijl al Centre Pompidou

Mondrian/De Stijl al Centre Pompidou

CONDIVIDI

“Il fine della vita è l’uomo, il fine dell’uomo è lo stile!”

di Francesca Ferioli

Il Centre Pompidou ospita Mondrian/De Stijl, una mostra sull’artista olandese, padre dell’astrazione geometrica.

In calendario fino al 21 di marzo, l’esposizione si concentra soprattutto sulle opere appartenenti al periodo 1912- 1938, fase in cui Piet Mondrian scoprì proprio a Parigi il cubismo di Picasso e la decostruzione della forma. Il poliedrico artista fondò con Theo Von Doesburg e Gerrit Rietveld il movimento di avanguardia “De Stijl” con lo scopo di inglobare all’interno dell’esperienza artistica arredamento e spazio urbano, abbattendo così le barriere che separavano le varie discipline; i risultati furono sorprendenti e Mondrian arrivò a concepire un neoplasticismo all’interno del quale ogni colore poteva esistere solo se in stretto rapporto con un altro.

Insomma una rivoluzione dal gusto tipicamente novecentesco, imperdibile per gli appassionati.