Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Michelle Hunziker contro i ricatti sessuali

Michelle Hunziker contro i ricatti sessuali

CONDIVIDI

La bella Michelle parla a GQ dei ricatti sessuali che le giovani ragazze ricevono per fare carriera

MIchelle Hunziker, uno dei personaggi televisivi più amati parla in un’intervista esclusiva  a GQ dei ricatti sessuali che le giovani ragazze ricevono in cambio di carriera: “Io sono controcorrente, penso che studiare e applicarsi sia importante. Se poi vuoi essere una meteora e diventare subito popolare, lo puoi fare, è una scelta”. “Caschi anche lì: magari fai una stagione, poi ti mandano a casa. Alle ragazze che mi chiedono consiglio rispondo che è il modo migliore per rovinarsi, nell’anima e nel cuore: non solo come professionista ma come persona e come donna. Però a farmi incazzare è chi fa certe proposte: se hai 17 anni e ti manca un’educazione adeguata, non capisci. Col cavolo che a 17 anni una è in grado di decidere. Pensa a un maiale di 50, 60 anni: una ragazzina se la rigira come vuole. Noi mamme dobbiamo essere brave a dar loro i giusti valori”. “Sono una donna di 33 anni – ha aggiunto –, nel fiore della realizzazione a livello sessuale ed emotivo. Non tornerei a 20 anni neanche se mi pagassero: devi affermarti, devi ancora capire chi sei e imparare tanto”.

Una Hunziker sempre più matura che si schiera dalla parte delle giovani in cerca di successo e cerca di dargli consigli.

Ascoltatela ragazze!