Home Attualità

Romantici nel mirino degli spammer

CONDIVIDI

Truffe per chi regala oro

 Il valore del prezioso metallo raggiunge sempre picchi più alti e gli spammer non si sono lasciati sfuggire l’opportunità di trarne vantaggio: per attirare gli utenti, gli spammer pubblicizzano omaggi e regali per chi acquista grandi quantità di oro.

Il processo è molto semplice: gli spammer hanno ricreato alcuni messaggi, simili a quelli ufficiali, inviati da LinkedIn, che invitano gli utenti a cliccare su un link; una volta aperto il link, il malware Zeus si installa automaticamente sulla macchina dell’utente per sottrarne i dati sensibili.

Che dire…attenzione a quando navighiamo!