Home Coppia - Come vivere al meglio il rapporto Innamorarsi, questione di secondi

Innamorarsi, questione di secondi

CONDIVIDI

L’innamoramento è un lampo

L’espressione colpo di fulmine sembra essere davvero vera. Infatti, da una ricerca fatta da alcuni scienziati, al nostro cervello basta meno di un secondo per far scattare la scintilla.

La ricerca, pubblicata sulla rivista specializzata Journal of Sexual Medicine, sottolinea come l’innamoramento sia in grado di attivare 12 distinte zone del cervello, le quali iniziano a produrre sostanze chimiche che provocano un senso di euforia simile a quello che si prova consumando cocaina.
In poco meno di un secondo, il cervello si riempie di sostanze euforizzanti come la dopamina, l’adrenalina e l’ormai celebre ossitocina.

Questi risultati confermano che l’amore ha una base scientifica e che quando non va, è una causa di stress emotivo e depressione.

Sempre secondo quest’accurata ricerca si capisce che ci sono diversi tipi di amore perchè ad esempio l’amore tra madre e figlio attiva alcune aree mentre quello tra fidanzati ne attiva altre.