Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Omicidio Sarah: Sabrina ripete di essere innocente

Omicidio Sarah: Sabrina ripete di essere innocente

CONDIVIDI

La ragazza, accusata di concorso in omicidio di Sarah Scazzi, si trova nel carcere di Taranto

La ragazza, sopsettata di aver aiutato il padre, Michele Misseri, ad uccidere la cugina, Sarah Scazzi, si trova nel carcere di Taranto da venerdì sera.

Dalle sbarre della sua cella grida ripetutamente la sua innocenza.

A sentire le voci sembra che la ragazza si alimenti regolarmente e continui a leggere vecchie riviste femminili.

Nel frattempo gl’inquirenti sono convinti che Cosima, la mamma, sapeva di ciò che facevano il marito, Michele e la figlia, Sabrina, ma non ha avuto il coraggio di testimoniare.

Rimaniamo in attesa di nuovi riscontri.