Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Facebook: le applicazioni violano la privacy

Facebook: le applicazioni violano la privacy

CONDIVIDI

Alcuni giochi forniscono i nomi degli utenti a società di pubblicità e no

Facebook viola la privacy di milioni di utenti.

Questo è quanto riportato dal Wall Street Journal il quale afferma che alcune applicazioni che coinvolgono milioni di utenti, fornirebbero i nomi degli stessi e degli amici a compagnie estere di pubblicità.

Tra le applicazioni coinvolte spiccano quelle della Zynga più popolari: Farmville, Texas Hold’em Poker e FrontierVille.