Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Infermiera aggredita a Roma: possibile morte celebrale

Infermiera aggredita a Roma: possibile morte celebrale

CONDIVIDI

Peggiorano le condizioni della donna


Si erano già aggravate ieri le condizioni di Maricica Hahaianu, colpita con un pugno alla stazione metro Anagnina.

Entrata in coma irreversibile i medici annunciano che è stata attivata la Commissione per l’accertamento della morte cerebrale.

Intanto, il sindaco Alemanno annuncia: “L’assassino deve andare in carcere”