Home Attualità

Prevenzione tumore al seno: Race for the cure a Napoli

CONDIVIDI

Tumori: Una corsa per la prevenzione.

Race for the cure, è ripartito l’8 Ottobre e alle ore 10 alla corte di Rosanna Banfi e Maria Grazia Cucinotta. Si apre il villaggio della salute in piazza del Plebiscito a Napoli. E’ partita così la tre giorni dedicata alla prevenzione dei tumori al seno.

Con le istituzioni regionali presenti, il Villaggio della Salute della “Race for the cure”, manifestazione internazionale per la prima volta a Napoli che punta a raccogliere fondi per la prevenzione dei tumori al seno. Per tre giorni è stato possibile ricevere informazioni inerenti all’educazione e alla prevenzione dei tumori del seno. Si sono inoltre potute effettuare visite specialistiche grazie alla presenza di decine di medici negli stand allestiti.

Organizzata dalla Susan G. Komen Italia (organizzazione senza scopo di lucro basata sul volontariato che opera dal 2000 nella lotta ai tumori del seno) sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e con il patrocinio della Regione Campania, del Comune di Napoli, della Provincia di Napoli, del CONI, della FIDAL e del Ministero della Salute e con la collaborazione dell’IPASVI, la Race for the Cure prenderà il via il 10 ottobre alle ore 10 alla presenza della madrina della Komen Italia, Maria Grazia Cucinotta, e di Rosanna Banfi, testimonial delle “Donne in Rosa“.

Oltre a loro, molti altri vip hanno già dato la propria adesione al Presidente del Comitato Regionale Campania della Komen, Tommaso Mandato e al Coordinatore Scientifico del Comitato, Annamaria Colao, instancabili “motori” dell’organizzazione. Tra questi, gli attori Enzo De Caro, Maurizio Casagrande e Maurizio Aiello; il portiere del Napoli Gennaro Iezzo con le “voci” più amate del tifo azzurro, Carlo Alvino e Gianluca Gifuni; la campionessa paraolimpica di nuoto Imma Cerasuolo e l’indimenticabile campione di boxe Patrizio Oliva. Sabato è stato presente anche Miky Falcicchio, Mister Italia 2010. Per Miky essere presente all’evento è stato: ‘un mio omaggio a tutte le donne’.

 

Per saperne di più andate a visitare il sito: http://www.raceforthecure.it/