Home Ricette

Abbacchio alla scottadito

CONDIVIDI

Un classico per i secondi

Abbacchio alla Scottadito, Ricetta Abbacchio alla Scottadito, tipico piatto romano, è semplicissimo cucinare questo piatto, qui a roma l’ abbacchio è una tradizione, e per il pranzo di Natale non può mancare, ma si mangia durante tutto l’ anno non solo a Natale, è davvero speciale e la preparazione è semplicissima, a casa mia nei giorni delle feste se ne prende uno intero e si fa al forno a legna, ma potete anche prendere delle braciolette e cucinarle nel forno di casa, andiamo a vedere come procedere e ricordate sempre di accompagnarlo con delle Patate al Forno…..

Ingredienti:

Abbacchio (costolette, cosci….)
sale
pepe
olio d’oliva
rosmarino
vino bianco

Preparazione Abbacchio alla Scottadito:

Prendete il vostro abbacchio, quello che sia, costolette, cosci, o anche l’ abbacchio intero, ma che prima dovrete sezionare, e salatelo abbondantemente, aggiungete il pepe, l’ olio d’ oliva e mescolate bene, l’ abbacchio deve essere ben condito da tutte le parti, ora disponetelo in una teglia, e bagnatelo anche co0n poco vino bianco e cosp’argetelo di rosmarino, ora non vi rimane che infornare al massimo della temperatura, il massimo sarebbe in forno a legna, comunque appena vedrete che l’ abbacchio è ‘bruciacchiato’ allora è pronto…non sapendo come preferite cucinarlo se intero, o a costolette ect… non posso indicarvi il tempo di cottura, che comunque potrete tranquillamente verificare da soli durante la cottura…..