Home Matrimonio

Matrimonio alternativo: Sposi a 50 metri d’altezza

CONDIVIDI

Matrimonio alternativo: Cerimonia ad alta quota e poi bungee jumping per gli sposi

Il giorno del matrimonio, è speciale si sa…ma volendo, però, lo si può rendere molto più speciale.

Arriva una compagnia belga che organizza eventi assai originali, l'”Events in the Sky” (sito internet www.eventsinthesky.com.au). I creativi manager di quest’ultima, dopo le cene “in cielo”, si sono infatti inventati anche il “Marriage in the Sky”, in italiano “il matrimoni in cielo”. La società belga è disponibile a venire incontro alle esigenze di clienti da tutto il mondo, Italia compresa. C’è infatti anche una sede distaccata anche a Milano, in via Modena n.10.

Gli sposi, insieme a un massimo di 22 invitati (celebrante e testimoni compresi), hanno la possibilità di pronunciare il fatidico “sì” a 50 metri d’altezza, su una piattaforma apposita sospesa in area da una gru. Davvero un’esperienza emozionante, a giudicare dai commenti di chi l’ha provata (e pagata…).

Naturalmente, in questo caso la prerogativa è di avere lo stomaco vuoto per evitare spiacevoli inconvenienti. Quindi, per la coppia che sceglie anche questa opzione, niente pranzo o cena di nozze in aria. Meglio un tranquillo e tradizionale ristorante sulla terra ferma…