Home Che Cultura: Libri, Musica, Cinema e Teatro Libri - Recensioni dei migliori Testi Vasco diventa fumetto

Vasco diventa fumetto

CONDIVIDI

Vasco: Concerti, Libro e Fumetto

Vasco Rossi, un cantante che da decenni è sulla cresta dell’onda e attrae l’attenzione di diverse generazioni, adesso diventerà un super eroe dei fumetti e dei cartoni animati.

Per tutto il 2010 sarà impegnato con il tour italiano ed europeo in cui presenta l’album “Tracks 2 – Inediti e Rarità” e, dal 31 maggio sarà in libreria, edito da Rizzoli Lizard, sarà possibile trovare la sua storia “Ho fatto un sogno” – titolo che richiama un brano del suo ultimo CD – e successivamente sarà presentato al pubblico anche un cortometraggio di 5 minuti. Quest’ultimo è già visibile in anteprima sul sito di Corriere.it e di Sorrisi.com.
“Il fumetto – precisa Vasco nella prefazione – è un’espressione d’arte contemporanea. Arte povera ma…buona, come la musica rock”.

Secondo il parere del cantautore romano ci sono molte analogie tra la musica e il fumetto poiché entrambe possono essere fruite dal consumatore senza alcuna controindicazione nel suo utilizzo. Entrambe, infatti, sono eteree e quasi impalpabili ma risvegliano sentimenti profondi.
E sono proprio le emozioni dei lettori che Vasco Rossi intende richiamare con il suo fumetto rigorosamente in bianco e nero ma, come al solito, non disdegna di esprimere il proprio punto di vista e, tra le pagine, lo si ritrova con alcune tinte giallo acido.
La trama è abbastanza surreale: il “Blasco” è un super eroe in cui incontra il protagonista del romanzo Fahrenheit 451 di Bradbury e si “tuffa” in 1984 di George Orwell.
Fumetto e video
sono un’anticipazione del “Blasco Story”, una raccolta composta da CD, DVD e volumi cartacei che ripercorrono la vita, la carriera e le migliori performance di Vasco Rossi. Una “chicca” per gli appassionati fans che potranno trovare il materiale in edicola a partire dal 28 maggio e per 10 settimane consecutive.