Home Matrimonio

Viaggio di nozze:emozionante Sudafrica!

CONDIVIDI

Seconda proposta di viaggio per una luna di miele indimenticabile!

Prosegue ancora il nostro viaggio per il mondo e la proposta di oggi, è adatta a degli sposi amanti dell’avventura, ma che non vogliono rinunciare ad un sano relax, voliamo quindi in: Sudafrica e Mauritius.

Questo viaggio prevede un programma di 17 giorni. Vi consigliamo di affittare, direttamente tramite l’agenzia, una guida che vi accompagni in questo itinerario, facendovi apprezzare ancora di più tutto quello che questo paese a da offrire. Si inizia con un Tour del Sudafrica arrivando nella bellissima Città del Capo. Qui vi consigliamo di stare 3 giorni dal momento che, oltre a visitare la città, ci sono diverse escursioni da fare come: le cittadine di Camps Bay, Clifton e Llandudno, l’Isola delle Foche e la bellissima Riserva Naturale del capo di Buona Speranza.

 Da Città del Capo è consigliabile, vista l’affascinante strada panoramica che offre questo posto, di prendere una macchina con guida inclusa e percorrere tutta la Garden Route, fino a raggiungere Port Elizabeth. Potrete così ammirare e sostare nelle 4 cittadine che incontrerete lungo l’itinerario. Prima tappa a Swellendam, seconda tappa Oudtshoorn. In queste due prime soste, potrete osservare gli enormi vigneti che colorano la costa dal momento che, queste 2 città, sono famose per il vino che è doveroso assaggiare. Terza tappa Knysna, quarta tappa Plettenberg Bay, per poi raggiungere Port Elizabeth. Dedicate a questo mini tour almeno 5 giorni, se poi decidete di partire a settembre, sappiate che è il periodo delle balene, quindi percorrendo la Garden Route le potrete ammirare da molto vicino.

 

Da Port Elizabeth, tramite un volo interno, raggiungerete Johannesburg che sarà solo uno scalo, per poi volare verso il Parco Nazionale Kruger, la riserva naturale più grande del Sudafrica. Qui, tra safari diurni e notturni, potrete trascorrere 3 giorni per assaporare la vera Africa e rimanerne affascinati. Si consiglia per questa tappa il vaccino antimalarica.

Dal parco poi, si torna di nuovo a Johannesburg che sarà lo scalo per cambiare volo e partire verso il relax e le acque cristalline dell’Isola di Mauritius.

 

Alle Mauritius, tra escursioni balneari e culturali, trascorrerete 6 giorni all’insegna del riposo e dell’armonia che questa isola, grazie alle sue barriere coralline, le riserve naturali e i colorati templi indiani, sa regalare a chiunque la visiti. Dal Sudafrica è possibile fare una settimana di mare anche in Mozambico, sta a voi la facile scelta.

Salutata l’isola di Mauritius, si torna purtroppo a casa e se inizierete ad accusare qualche dolore, non vi allarmate è il mal d’Africa che ha colpito al cuore e solo tornandoci può essere curato!

 

Questo tipo di viaggio è più indicato farlo nei mesi da ottobre ad aprile ma dal momento che, il Sudafrica è uno dei paesi con la più alta percentuale di giornate di sole nel mondo, ci si può andare tutto l’anno.

Per saperne di più sul viaggio e sui vari alloggi visitate questi siti:

www.giverviaggi.com

www.viaggidellelefante.it

www.kuoni.it

www.parcokruger.it

Al prossimo viaggio!