Tutti gli articoli di argomento "Che Cucina"

MICHELA FIRPO IN ESCLUSIVA PER CHEDONNA: la sugar artist che stupisce con dolcezza

sabato, febbraio 4th, 2012

SAM 1872 328x246 MICHELA FIRPO IN ESCLUSIVA PER CHEDONNA: la sugar artist che stupisce con dolcezzaÈ una giovane eccellenza italiana nell’arte del Cake Design. Nata da una famiglia di commercianti, la sua passione gastronomica l’ha spinta fino in Costa Azzurra, dove ha avuto l’opportunità di lavorare in prestigiosi e rinomati ristoranti internazionali. Negli anni, si è specializzata nella realizzazione di dolci al cucchiaio e di torte, sia al taglio, che da cerimonia. È Michela Firpo che da vera sugar artist è riuscita in quest’intervista a farmi venire l’acquolina in bocca! Non ci credete? Beh… non vi resta che dare un’occhiata alla meravigliosa photogallery che la nostra esperta ci ha fornito! Dolcezze per il palato… Incanto per gli occhi…

Come hai iniziato?
Ho sempre lavorato nell’ambiente della ristorazione e gestito alcuni ristoranti dove mi occupavo della preparazione di antipasti e dolci nello specifico ed ovviamente nella cura del cliente. Col passare del tempo ho conosciuto l’arte della pasta di zucchero e me ne sono innamorata letteralmente, quindi ho studiato e studiato ed ancora studiato facendo ingrassare gli amici con le mie continue torte di prova ed infine ecco che, grazie all’aiuto ed al sostegno di mio marito che crede molto in me, ho deciso di aprire un laboratorio specializzato in torte personalizzate e decorate a richiesta. La soddisfazione più grande del mio lavoro è creare una torta buona, ma anche bellissima che lascia i festeggiati a bocca aperta.

Quali sono le tue ambizioni nell’ambito culinario?
Le mie ambizioni culinarie sono molte: vorrei saper fare ogni cosa in cucina ma, siccome credo che sia impossibile con un lavoro e due bambini piccoli, mi dedicherò a perfezionare sempre più la parte culinaria che ha a che fare col mio lavoro e cioè creare basi e farciture sempre nuove e diverse e decorazioni sempre più originali ed avvincenti.

La ricetta preferita?
Per quel che riguarda i dolci decisamente un buon pan di spagna fatto ad arte, soffice, spumoso, profumato e delicato sul palato. La farcitura che preferisco è la crema chantilly adatta per ogni evento e perché no… magari con alcune fragoline di bosco dentro.

Il tuo laboratorio è aperto anche ai principianti e alle vere “frane” in cucina?
Nel mio laboratorio io lavoro da sola sulle torte decorate, ma faccio dei corsi dove insegno questo “lavoro- passione” a tutti anche a chi non ha mai preso un mestolo in mano. La soddisfazione più grande me la danno proprio coloro che si iscrivono per la prima volta ad un corso ed escono felicissimi con la loro torta pronta per essere ammirata e mangiata. Le date dei corsi, la location e i programmi li trovate sul mio sito.

I segreti per realizzare una torta perfetta?
Amore, passione, senso estetico, creatività e tanta, tanta pazienza…. Prima o poi, tutto viene perfetto.

Per ulteriori informazioni:
www.idolcidimichy.it
http://it-it.facebook.com/idolcidimichy?sk=info

Commenti

Notizie Correlate

CheDonna CheDonna