Tutti gli articoli di argomento "Che Viaggio"

VIAGGI: una magnifica vacanza a Stoccolma

martedì, agosto 16th, 2011

Schermata 2011 08 16 a 23.10.58 1 VIAGGI: una magnifica vacanza a StoccolmaCapitale della Svezia e meraviglioso centro dell’Europa del Nord, Stoccolma è una fantastica città costruita su 14 isole.

Se decidete di visitarla, è indubbiamente questo il periodo giusto: giornate calde ma non troppo e notti fresche.

Interessante dal punto di vista artistico, il centro svedese è sicuramente un esempio di architettura. Dal Parlamento al Palazzo Reale, dagli Hotel lussuosi agli edifici comuni, Stoccolma si distingue per la singolarità delle costruzioni in quanto a struttura ma anche per la scelta dei colori.

Delle 14 isole che la formano, sicuramente imprescindibili da visitare sono almeno 5 o 6 di queste.

La prima è indubbiamente Gamla Stan, raggiungibile anche a piedi se vi trovate nella City - dove magari avete appena visto il caratteristico mercato al chiuso di Stoccolma, l’Ostermalmshallen . Questa è la parte vecchia della città, molto ben tenuta e suggestiva. Al suo interno si edificano il Palazzo Reale e diverse chiese ma, monumenti a parte, ogni edificio ed ogni stradina di quest’isola riuscirà ad incantarvi, negozietti compresi.

L’isola di Skeppsholmen, invece, potremmo definirla come la sede dei musei. Sulla sua superficie infatti potrete visitare il Moderna Museet e l’ Arkitekturmuseet – entrambi nello stesso edificio – solo per citarne due.

Poco più a nord, per chi è interessato maggiormente all’arte classica, vi consigliamo il Nationalmuseum di Blasieholmen. Sempre in questa zona, se avete del tempo, potrete scegliere di imbarcarvi su un battello scegliendo l’itinerario che più vi aggrada per visitare le isolette più piccole a sud.

Gli amanti della natura e del mare sicuramente preferiranno l’isola di Djugarden dove, a parte il Nordiska Museet - museo disposto su quattro piani che illustra la vita quotidiana svedese dal 1520 ad oggi – è bene visitare il Vasamuseet, il museo più popolare della città dove è custodita la nave da guerra reale Vasa che si capovolse nel porto di Stoccolma nel lontano 1628.

Ideato nel 1891, visitabile sempre nella stessa isola è il suggestivo Skansen, primo museo all’aperto dove potrete trovare antiche case e fattorie testimoni della vita contadina e della cultura lappone, nonché flora e fauna dei paesi nordici – lupi, alci, renne, orsi bruni, linci, etc… ma anche un acquario con ingresso a parte però.

Se ancora avete tempo di visitare l’ultimo edificio, fareste bene a recarvi sull’isola di Kungsholmen dove, a poche fermate di metro dalla city potrete visitare uno dei più grandi progetti architettonici del XX secolo, ossia lo Stadshuset, simbolo della città e sede delle celebrazioni annuali per il premio Nobel.

Per la vita notturna infine vi consigliamo a seconda dell’isola: nella City Stureplan è una delle piazze più frequentate dai giovani e indubbiamente con più locali; se cercate musica Jazz ad alti livelli fa per voi lo Stampen nella Gamla; se state cercando invece qualcosa di un po’ più alternativo Sodermalm – l’isola a sud di Gamla Stan – è la scelta giusta per voi.

Un ultima dritta, i mezzi della capitale svedese sono impeccabili! Per gli spostamenti dunque metro ed autobus sono sufficienti per condurvi praticamente ovunque!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGI CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI LIBRI CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI ARTE CLICCANDO QUI!

Commenti

Notizie Correlate

CheDonna CheDonna